Un Collinarea gratuito per tutti. Festival di teatro

E il Festival ha bisogno di tutti noi con un progetto così ambizioso. Un compleanno, anzi due! Sono 20 anni che Scenica Frammenti e Collinarea respirano insieme.  10 giorni di festival, 24 spettacoli a “uscita responsabile”, eccezionale concerto finale con Epica, Etica, Etnica, Pathos (unico evento con biglietto).
Sostienici su buonacausa.org

A breve il programma completo del Festival!

Erio – Compagnia Brick – LISA – Valeria Volpi – Compagnia Teatring – Achab Teatro – Michelangelo ricci – Emma Morton – Jean Meningu – Scenari Visibili – Le Sorelle Mejerchol’d – Civilleri/Lo Sicco – Compagnia Garbuggino/Ventriglia – Rhumonero – Giovanni Berretta – Scenica Frammenti


22 luglio – EPICA, ETICA, ETNICA, PATHOS –
Francesco Magnelli, Gianni Maroccolo, Massimo Zamboni, Giorgio Canali
feat. Ginevra Di Marco. Max Collini. Peppe Voltarelli. Francesco di Bella. Fatur. Antonio Aiazzi.
Andrea Salvadori alle chitarre e Simone Filippi alla batteria.

Il Collinarea Festival è un progetto che ha fra i suoi impegni fondamentali quello di dare visibilità agli artisti e alle compagnie che operano nel sommerso del circuito teatrale italiano, creando, allo stesso tempo, un luogo fisico e ideale capace di accogliere, dare sostegno e residenza anche a progetti  in fase di realizzazione. Il festival sarà dunque costituito da circa venti spettacoli, compresi i progetti direttamente curati dalla direzione artistica
Share This