“Il padrino parte in quarta, opera di Cesare Inzerillo

“Il padrino parte in quarta”, opera di Cesare Inzerillo

Un progetto di Scenica Frammenti con Comune di Casciana Terme Lari, Comune di Ponsacco, Cesare Inzerillo, Vincenza Barone, Fondazione Sipario Toscana Onlus/Marina Romondia, Sergio Staino, Ordine Sparso, Valentina Carnelutti, Gogmagog, Mo-wan Teatro, Borgobonò, Moj Theater, Mattatoio Sospeso, Magnifico Visbaal Teatro, Teatro dell’Assedio, Pierpaolo Capovilla, Dimitri Grechi Espinoza, Roberto Kirtan Romagnoli, Compagnia R/V, Ura Teatro/Fabrizio Pugliese e Fabrizio Saccomanno, Andrea Cavarra, INTI/Luigi D’Elia e Francesco Niccolini, Creature Creative/Elena Guerrini, Pupi e Fresedde/Uthopia/tra Cielo e Terra, Teatro delle Bambole, Teatro dei Venti, I Maria Assunta Lo Carmine, Fortebraccio Teatro, Bobo Rondelli, Mamma li Turchi, Carrozzeria Orfeo, Leviedelfool.

22-24 luglio 2016 | Viaggio Consapevole in Toscana – Dal silenzio al silenzio, sul sentiero del Talento

Un vero e proprio viaggio a piedi della durata di tre giorni, dal Teatro del Silenzio di Lajatico all’Istituto Buddhista di Pomaia e ritorno. Un viaggio alla scoperta di sé, un’immersione nel momento presente.

24 luglio - Proiezione del film TROPPOLITANI, Valle occupato

un film di Flavia Mastrella e Antonio Rezza
Il film è la prima tra le CO-PRODUZIONI che l’occupazione del Teatro Valle ha generato, con la complicità di Antonio Rezza e Flavia Mastrella che seguono e sostengono da sempre questa occupazione.

Container

Dal 23 luglio il progetto d’arte che aprirà, accompagnerà e caratterizzerà il Collinarea Festival 2016, eleggendone a protagonista un oggetto-simbolo: il container.

Lunedì 25 luglio ore 17.00 presentazione del progetto a cura di Cesare Inzerillo, Scenica Frammenti e Vittorio Sgarbi

Il Festival sta arrivando!

Giorno(s)

:

Ore(s)

:

Minuto(i)

:

Second(s)

Share This