Luogo

Piazza Matteotti

Data

Lug 30 2019

Ora

7:00 pm

Costo

Ingresso libero

Evento

Incontri

Connessioni – primo incontro

CONNESSIONI – Primo incontro

Due incontri moderati dal Prof. Francesco Biasci in Piazza Matteotti, al centro di Lari, con personalità di rilievo nel campo universitario, della ricerca, del giornalismo e della tecnologia.

La parola Connessioni è centrale. Noi la intendiamo in senso orizzontale e verticale, pensando al punto di incrocio delle linee, il punto di contatto. Orizzontale, come intima connessione dell’Uomo con se stesso, con il mondo della Natura, ma anche in verticale, come collegamento e interrelazione attraverso la Tecnologia. Vogliamo porre l’accento sull’esigenza di una rete di connessione bidimensionale, quindi, intelligente, che utilizzi la tecnologia per valorizzare e diffondere arte e cultura, facilitandone la fruizione, ponendo definitivamente l’uomo al centro, in un nuovo ri-nascimento.

Abbiamo immaginato, a tal fine, città INvisibile, un progetto per il futuro che partirà da Lari per poi salpare ovunque troverà un porto; un nuovo modo di vivere lo spettacolo dal vivo, che faccia aprire il borgo come un libro POP-UP, dispiegando davanti agli occhi dello spettatore un palcoscenico dislocato ed iperreale, che vive ed è visibile contemporaneamente in varie aree del paese, tutte in collegamento attraverso la connessione. Inizieremo a parlare di questo progetto nel Festival di quest’anno, in questo spazio.

Primo incontro: con Massimiliano Pinucci / MB Vision, esperto in comunicazione e tecnologie multimediali, con Mirco Mencacci, sound designer presso Sam Studio e con Livia Grossi, giornalista del Corriere della Sera.

Secondo incontro: proseguiremo l’approfondimento con Carlo Ventura, Professore di Biologia molecolare dell’Università di Bologna, con Salvatore Tedesco, professore di Estetica dell’Università di Palermo, e con Stefania Ippoliti, presidente della Toscana Film Commission e della Italian Film Commissions.