DOTTOR JECKYLL E MR ASPIE

Compagnia TeatRing

Mercoledì 18 Luglio, ore 21.00
Piazza Vittorio Emanuele
(selezione bando Collinarea 18)

Comfort zone: come uscirne? … E la felicità, è più importante della tranquillità? Samuel, 45 anni, è in una strana stanza. Per uscire… Non sa cosa deve fare. E già la cosa parte male. Una voce femminile parla con lui. Lui ODIA parlare con gli estranei. La ucciderebbe, se potesse. Il dialogo si accende tra toni di commedia dissacrante e corrosivo cinismo, assurdi fraintendimenti e analisi NON RICHIESTE. È la sua testa che gli parla? È una psicanalista? Lui, fino ad oggi è sempre sentito come un alieno in un mondo non fatto per lui. Troppo sincero, troppo categorico, troppo solitario, troppo insensibile, troppo intelligente. Troppo tutto, per gli altri. Troppo stronzo, per molti. Troppo difficile la vita, per lui. Sauel, sei ai stato felice?. Boh. Pe sapelo avei isogo di u paagoe. Per salvarsi deve uscire da quella stanza, tutto sommato confortevole. Ma come fare? A proposito: Samuel non è stronzo. È Asperger. Anzi… è “Aspie”…

Una produzione di Compagnia TeatRing.

Testo: Marianna Esposito, Antonello Taurino, Carlo Turati. Regia: Marianna Esposito.
Con: Antonello Taurino; Voce recitante: Marianna Esposito; Luci: Ornella Banfi; Scenografie: Stefano Zullo. Con il patrocinio dell’Associazione SemplicementeAspie di Milano

22 luglio 2018 - CONCERTO EVENTO - EPICA, ETICA, ETNICA, PATHOS

Info

Un Collinarea gratuito per tutti. Sostieni il nostro progetto.

10 giorni di festival, 24 spettacoli a “uscita responsabile”

Aiutaci a mantenere gratuito il biglietto sostenendo il nostro progetto di crowdfunding su buonacausa.org

Sostieni il nostro progetto su buonacausa.org
Share This